Spostato il concerto di Calcutta a Berlino. Troppa affluenza, prenotata venue ancora più grande

Il pubblico (italo) berlinese potrà arrivare “in massa” al concerto di Calcutta di inizio dicembre

Troppa gente interessata e così il concerto berlinese di Calcutta si sposta dal Festsaal Kreuzberg al più grande Huxley’s Neue Welt.L’appuntamento per il resto rimane invariato, così come la validità dei biglietti già venduti. Il tutto andrà in scena lunedì 2 dicembre dalle 20 in poi. Le prevendite sono state tali che non si poteva fare altrimenti per evitare di rischiare decine di delusi davanti al bottheghino il giorno della performance. Il concerto è organizzato in collaborazione con l’Italian Film Festival Berlin (di cui è una sorta di coda in contemporanea con la rassegna in onore delle sorelle Rohrwacher), SIAE, MIBAC, Bomba Dischi, DNA Concerti, ListenBerlin e Megaherz Booking.

Calcutta, il tour europeo

Edoardo d’Erme, nome all’anagrafe di Calcutta, ha debuttato nel 2012 con Forse, un album a molti poco conosciuto, ma ufficialmente suo disco d’esordio. Cinque anni dopo, con la collaborazione di Niccolò Contessa dei Cani, pubblica Mainstream, attirando l’attenzione nazionale e contribuendo (proprio assieme a I cani) a fare puntare finalmente i riflettori sul genere indie e sdoganando di fatto, tanti altri cantanti della scena romana e laziale (dai The Giornalisti a Coez a tanti altri). Iniziano collaborazioni con nomi celebri della musica italiana come J-Ax, Fedez e Francesca Michelin. Nel 2018 pubblica il suo terzo album, “Evergreen”, consolidando la sua fama di cantautore ormai, come il tour dimostra, alla ricerca anche di un pubblico fuori dai confini nazionali. Sound indie-pop al 100%, testi poetici, simbolici ed evocativi e una voce malinconica, Calcutta canta i propri sentimenti e le esperienze più intime rendendoli universali e condivisibili da tutti. Durante i concerti invita tutti ad alzarsi in piedi e cantare con lui, creando spettacoli emozionali e catartici. Il tour europeo di Calcutta inizierà il 19 novembre a San Marino e proseguirà con Zurigo (21 novembre), Lugano (22 novembre), Londra (24 novembre), Parigi (25 novembre), Bruxelles (26 novembre), Amsterdam (28 novembre), Lussemburgo (1 dicembre), Berlino (2 dicembre, come già detto), Barcellona (7 dicembre) e infine Madrid (il 9 dicembre). Per controllare tutti i dettagli sulle date del tour potete rifarvi al suo sito.

Calcutta e l’Italian Film Festival Berlin 2019

Il concerto di Calcutta sarà sia un’occasione per godere di un po’ di buona musica che per chiudere ufficialmente l’Italian Film Festival Berlin che da tre anni (in passato sono stati Carmen Consoli e gli Almamegretta) oltre al cinema promuove anche la musica italiana. Il festival quest’anno sarà dal 13 al 17 novembre e si terrà presso la Kulturbrauerei di Prenzlauer Berg. Attori, registi, sceneggiatori e in generale esperti del cinema. In programma una selezione dei migliori film della stagione cinematografica. Un appuntamento imperdibile per gli amanti del cinema e della dolce vita italiana. Nelle settimane successive, alla kermesse ci sarà una rassegna in vari cinema dedicata alle sorelle Alba e Alice Rohrwacher. Il concerto di Calcutta si inserisce in questa sorta di coda del festival.

Calcutta • Berlin

Lunedì 2 dicembre 2019

Ingresso dalle ore 19 e inizio concerto dalle ore 20

Presso l’Huxley’s Neue Welt

Hasenheide 107/113, 10967 Berlin

Biglietti disponibili da 29 euro, prevendite disponibili qui 

Evento Facebook

Leggi anche: Mahmood in concerto a Berlino 

Leave a Reply