ORA

Ora, lo splendido bar e ristorante in un’ex farmacia del 1860 a Kreuzberg

ORA, l’antica farmacia trasformata in un affascinante locale

Se sei affascinato dall’atmosfera unica che si respira entrando nelle farmacie antiche: i cassetti in legno, le piccole piastrelle a ricoprire il pavimento e gli armadi pesanti, non puoi non andare da ORA. Dal 2015 trasformato in caffè, bar e ristorante, era in realtà una farmacia, ovvero l’Oranien – Apotecke risalente al lontano 1861. La scritta al neon sulla facciata esterna è ancora oggi la stessa e le sole lettere a illuminarsi sono O, R e A. Ecco spiegato come venne scelto il nome del locale. Qui vengono serviti prodotti locali, con una particolare attenzione alla stagionalità e al rispetto del territorio. Il menù viene raccontato come un’originale interpretazione della cucina berlinese.

View this post on Instagram

@ora_berlin 🥃 🍛 📷: @intelly_45

A post shared by 166mm63 (@166mm63) on

[adrotate banner=”34″]

Come due giovani tedeschi reinterpretarono la farmacia

Un bellissimo e sontuoso ristorante, interni storici che trasudano di storia e un servizio attento ma al contempo amichevole: tutto questo è ORA. L’attività è partita dopo che Lukas Schmid e Christoph Mack firmarono l’affitto dell’antica farmacia di Oranienplatz. Non era più possibile continuare nella sede storica la tradizione farmaceutica perchè l’infrastruttura non incontrava ormai più i bisogni della farmacia moderna. Così, in accordo con i proprietari, prese piede un nuovo e originalissimo progetto culinario.

Un posto unico dove sembra che il tempo si sia fermato ai tempi prima della Grande Guerra

Gli antichi armadi e le piastrelle del pavimento sono ancora oggi le stesse mentre tutto il resto venne rinnovato e completato con le nuove mobiglie così da rendere il laboratorio farmaceutico un locale. Verde brillante, sofà di pelle, antichi tavoli e un’abbondanza di cimeli farmaceutici sono qui capaci di soprenderti di come niente sia cambiato dai tempi della Grande Guerra. Un posto unico in cui il tempo sembra essersi fermato. Al momento dell’apertura, nel 2015, ORA era soltanto una caffetteria poi, nel corso degli anni, allargò l’offerta grazie a un’ottima e soffisticata cucina che, secondo bugiardino, prescrive solo pietanze raffinate e drink d’eccezione.

Immagine di copertina: ORA presa da account Facebook ufficiale

Leggi anche: Berlinesi multati perchè preparano un caffè sul ponte di Rialto 

[adrotate banner=”39″]
Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

[adrotate banner=”34″]

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *