Berlino C jensschoeffel on Pixabay https://pixabay.com/it/photos/porta-di-brandeburgo-berlino-275437/

La Germania si avvicina all’Italia e si prepara a chiudere tutti i negozi. Ristoranti solo dalle 6 alle 18

Novità sulla gestione della crisi in Germania legata alla crescita dei contagi da Coronavirus

Farmacie, agenzie di banche, distributori di benzina, supermercati e negozi che vendono cibo: sono le uniche attività aperte al pubblico che potranno rimanere aperte nei prossimi giorni.

Tutti i negozi “non necessari” dovranno rimanere chiusi.

 La notizia è il frutto di una riunione tra il governo federale e i vari rappresentati dei Lander tedeschi ed è stata confermata da Markus Söder, governatore della Baviera.

Non è ancora  ufficiale, ma è molto probabile, come riporta il Morgenpost, che i ristoranti debba chiudere dalle 18 in poi.

L’obbligo di chiusura è fissato a partire o da martedì e o da mercoledì, a seconda del Land, ma non ci sono ancora informazioni ufficiali in tal senso.

Fabbriche e uffici al momento possono rimanere aperti così come è autorizzata la circolazione per la città.

I mezzi pubblici funzionano regolarmente in tutta la Germania

Studia tedesco via Skype con lezioni private o collettive, scrivi a info@berlinoschule.combanner scuola berlino schule

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *