Germany, ©Pexels, https://pixabay.com/it/photos/berlino-bandiera-germania-1836822/

Germania, le tre regioni con più contagi si offrono di curare i pazienti italiani

Un gesto di aiuto nel momento del bisogno: i leader regionali tedeschi mostrano il proprio supporto all’Italia

Non solo la Sassonia, ma anche Baviera e Nordreno-Vestfalia – ovvero le due regioni con il maggior numero di contagi in Germania – si sono offerte di ospitare pazienti gravi italiani. Secondo Repubblica anche il Baden-Württenberg starebbe per annunciare il proprio supporto al nostro Paese.  Al momento la Germania è il primo, e unico, Paese europeo ad aiutare l’Italia a fronteggiare la crisi. Secondo la governatrice del Nordreno-Vestfalia, l’aiuto “è solo una goccia. Non siete soli”. Per Söder, governatore di quella Baviera dove ora vige un coprifuoco simile a quello italiano (e non attivo nel resto della nazione se non in Saarland) bisogna mandare “un segnale di umanità”. Non si sa ancora quale sia il numero di pazienti che le regioni tedesche accoglieranno, né le modalità, ma gli annunci dei leader dei vari Land danno l’aiuto come sicuro.

La Germania al momento ha ben 32.781 contagi (fonte Berliner Morgenpost) e 156 decessi. Nella triste classifica regionale in testa c’è il Nordreno-Vestfalia con 9087 (54 morti), seguita dalla Baviera (6362 contagi –  31 morti) e Baden-Württemberg (6042 – 37 ) . Tutte e tre le regioni sono guidate da governatori dell’Union, il partito di Angela Merle. Sono proprio loro ad offrire il proprio aiuto all’Italia dopo il bel gesto della Sassonia di ier.

L’annuncio di ieri sull’ospitalità della Sassonia ai malati lombardi

Ieri era stato annunciato che la Sassonia avrebbe ospitato ben sei pazienti della Lombardia. L’iniziativa è il il frutto del lavoro e dell’impegno di Marian Wendt, parlamentare dell’Union (la stessa di Angela Merkel). Il deputato tedesco voleva dimostrare quanto la Germania sia vicina all’Italia in questo momento di difficoltà e che il blocco delle mascherine (poi sbloccato e accompagnato da un’importante donazione di materiale sanitario) era stato solo un grande errore (“una vergogna” le sue parole).

Non solo Italia, la Germania sta aiutando anche la Francia

È notizia di sabato che Almeno il Baden-Württemberg sta aiutando l’Alsazia a fronteggiare la crisi dovuta al Coronavirus. Gli ospedali di Friburgo hanno infatti ufficialmente chiesto ai vicini francesi se vogliono spostare nei loro ospedali tedeschi i malati di Coronavirus che, a causa del dilagare dell’epidemia, non riescono ad essere accolti come si deve nelle strutture della regione. Due pazienti  francesi sono stati già ricoverati. E questo nonostante al momento la Germania abbia più casi della Francia.

Studia tedesco via Skype con lezioni private o collettive, corsi da 45 ore collettivi (max 8 persone) a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *