ciclisti

Berlino, due ciclisti morti nel giro di poche ore

Due ciclisti, un uomo e una donna, sono morti nel giro di poche ore a Berlino. L’uomo nel distretto di Mitte e la donna nel distretto di Spandau

Come riporta Morgenpost, l’uomo è morto nella mattinata di ieri, mentre percorreva con la sua bici la Karl-Liebknecht-Strasse, in seguito al forte impatto con la portiera di un taxi nel distretto di Mitte. La donna, invece, è morta dopo essere stata travolta con la sua bicicletta da un camion nel distretto si Spandau. Molti sono gli incidenti che interessano i numerosi ciclisti nelle strade di Berlino, soprattitto  a causa delle portiere che vengono aperte improvvisamente dagli automobilisti, colpendo i malcapitati ciclisti che passano sulla pista ciclabile.

La dinamica dei due incidenti

Giovedì mattina sulla Karl-Liebknecht-Strasse nel distretto di Mitte, nei pressi dell’Isola dei Musei, un tassista di 66 anni ha aperto la portiera della sua macchina e purtoppo ha colpito in pieno il ciclista (77) che stava transitando in quello stesso istante. L’anziano ciclista non è riuscito a schivare la portiera e ha sbattutto violentemente la testa a terra. È stato prontamente soccorso e trasportato dai soccorritori nel più vicino ospedale, dove è morto giovedì notte. Alcune ore dopo un altro incidente, questa volta la vittima è una donna che stava andando in bicicletta lungo la Seegefelder Strasse zona Spandau quando è stata travolta da un camion. Purtroppo per la donna non c’è stato niente da fare, è morta sul colpo. La dinamica dell’incidente non è ancora chiara.

I ciclisti morti a Berlino nel 2017

Sono ben 9 i ciclisti morti nel 2017 a Berlino. Tra di loro l’italiana Marina Fasser morta all’angolo tra Danziger Strasse e Greifswalder Straße, zona Prenzlauer Berg, travolta da un camion il 28 giugno scorso. Per molri di loro c’è una bicicletta bianca (ghost bikes) nei luoghi in cui sono avvenuti gli incidenti.

[adrotate banner=”34″]

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

 Foto di copertina: ©ElisaRiva CC0

[adrotate banner=”37″]

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *