Pubblicati da Giulia Mastrantoni

La Biblioteca di Stoccarda con la stanza del silenzio dove meditare

Un luogo per leggere e, soprattutto, come sottolinea l’architetto sudcoreano Ean Young Y che l’ha progettata, «per fare assimilare tutto quanto si è trovato nei libri». Si tratta della Stadtbibliothek Stuttgart, la splendida biblioteca civica di Stoccarda. Oltre alla modernità della struttura in sé, la biblioteca dispone di un’ampia collezione di libri, più di mezzo milione. Archivio, […]

Letteratura e buon cibo, 5 scrittori ticinesi italiani a Berlino

“Scrittori italiani in Ticino” è l’evento letterario che si terrà domenica 3 aprile dalle ore 12.00 presso la trattoria Muntagnola di Berlino, in Fuggerstraße 27. L’incontro, ad ingresso libero, sarà mediato dalla scrittrice Raffaella Agazzi, responsabile del programma culturale nella Svizzera italiana “Unitas“, e ospiterà una delegazione di giovani autori svizzeri. La discussione, che verrà tenuta […]

Erasmus 24_7, il primo film italiano sull’Erasmus arriva a Berlino

Berlino, Praga, Valencia, Istanbul, Roma, Bordeaux e Lisbona, tutte racchiuse in una giornata di 24 ore. Erasmus24_7 è un documentario sui-generis, originale e dissacrante,  di tre videomaker italiani. Niccolò Falsetti, Stefano De Marco e Alessandro Grespan, riunitisi nel collettivo ZERO. Realizzato in inglese e presentato lo scorso 30 gennaio a Roma, il documentario verrà proiettato […]

«Meglio traslocatore a Berlino che in Italia, dove il fisco ti ruba l’anima»

«Mi ero stancato dell’Italia. L’atmosfera era pesante e vedevo sempre persone tristi e svogliate in ogni ambiente in cui incappavo. Allora ho messo la mia moto e il mio gatto sul furgone – quello che usavo per i traslochi – e sono partito insieme alla mia compagna» È la storia di Angelo Pusanti, traslocatore torinese trasferitosi […]

Lavoro a Berlino, da Remintrex cercano due sviluppatori (tedesco non necessario)

Lavoro a Berlino. Remintrex cerca due sviluppatori, un frontend e un backend, Il frontend deve sapere creare siti e app, lavorare con HTML e JavaScript e, in generale avere dimestichezza con i codici. Il backend deve saper lavorare con i database e con i sistemi di messaggeria.a conoscenza del tedesco non è necessaria, basta quella dell’inglese. Cerchi lavoro a […]

A Berlino arriva il Fahrradloft, il primo condominio a misura di ciclista

A Berlino è stato appena presentato il Fahrradloft, progetto edilizio composto da due condomini – per un totale di 42 appartamenti – pensati per chi vive “su due ruote”. La zona interessata è il quartiere di Lichtenberg, collocato nella parte orientale della città. Progettata sfruttando le più avanzate soluzioni ecosostenibili e con materiali ecologici, la coppia […]

Sopravvivere al Bürgeramt a Berlino, un’esilarante guida per immagini spiega come fare

Bürgeramt, un nome che fa tremare tutta Berlino. Si tratta dell’ufficio in cui si rilascia anche la famigerata Anmeldung, la registrazione al comune che tutti i nuovi arrivati devono affrontare nel muovere i primi passi della loro vita berlinese. Dall’ottenere la tessera per la biblioteca fino al contratto di lavoro, l’Anmeldung è indispensabile. Ma non è affatto […]

Lavoro a Berlino, bar italiano crudista e vegano cerca baristi

Lavoro a Berlino. Officina Berlino is hiring! Officina Berlino è un nuovo bar raw & vegan che aprira’ ad aprile a Kreuzberg, tra Paul-Linke Ufer e Reichenbergerstraße. Cerchiamo due baristi per coprire i turni dalle 9 alle 22 (24 nel week end). Si richiede: esperienza caffetteria, conoscenza tedesco e inglese (necessari entrambi), predisposizione al sorriso […]

Il supermercato di Berlino dove la spesa si fa senza imballaggi. Ed è un successo

A Berlino è stato inaugurato il primo supermercato che non fa uso né di involucri né di imballaggi. A soli sei mesi dall’apertura, Original Unverpackt con la sua filosofia “zero sprechi” sta riscuotendo molto successo in città. La varietà dei prodotti che è possibile acquistare nel negozio non è da sottovalutare: innanzitutto cibi, ma anche prodotti per […]

«Il nostro negro»: in Germania sacerdote congolese si dimette dopo insulti di un politico

Il sacerdote cattolico congolese Olivier Ndjimbi-Tshiende ha deciso di lasciare il suo posto nella chiesa di St. Martin a Zorneding, in Baviera, dopo aver ricevuto un insulto razzista da un politico CSU locale, Johann Haindl, e diverse lettere anonime contenenti minacce di morte. La notizia della rinuncia al suo incarico è stata annunciata dallo stesso […]