Berlino video

60 secondi nella Berlino tra il 1948 e il 1952

La porta di Brandeburgo, il duomo, l’aeroporto di Tempelhof, Unter den Linden, l’Arsenale…

La Berlino del 1945 era una città distrutta a causa del lungo assedio delle forze alleate per fare cadere il nazismo. La ricostruzione della città non iniziò subito né si completò nel giro di qualche mese. Era impossibile. Un gruppo di video-operatori americani deciso di filmarne alcuni dei luoghi simbolo tra il 1948 e il 1952. Quanto segue è un montaggio di quelle immagini. Difficile dire esattamente l’anno delle riprese per ognuna delle scene, se ne conosce solo il periodo indicativo.

[adrotate banner=”34″]

[adrotate banner=”37”]

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

[adrotate banner=”34″]

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *