Zoo Station, un vero “must read” per chi ama la Berlino ribelle degli anni ’80

Un libro poco conosciuto, ma che chiunque sia appassionato della capitale tedesca non può non avere voglia di leggere: Zoo Station di Ian Walker

di Anna Riberto (su Instagram @annarenata_berlin, su facebook: L’Appartamento di Bond Street)

Vi è mai capitato di provare nostalgia per un luogo, anche se non ci si è mai stati, o di un particolare periodo storico grazie al resoconto di uno scrittore?  Se l’anima di quel luogo e di quel tempo è stata catturata dalla penna di uno scrittore talentuoso la risposta sarà sicuramente sì. Tra il 1979 e il 1984 Ian Walker, allora giornalista per The Observer (qui si racconta di un suo bellissimo reportage), si prese una pausa dal lavoro e venne a vivere a Berlino, per scrivere un libro su “la città schizofrenica”, Berlino Est e Ovest. Il risultato di questo suo periodo sabbatico è Zoo Station – Adventures in East and West Berlin.

Una Berlino da ritrarre hic et nunc

Gli squat di Kreuzberg, i punk della DDR, l’Intelligenzsiedlung di Grünau, le metro fantasma, i lavoratori turchi dell’Ovest e i checkpoint…Ian Walker aveva consapevolezza del suo Zeitgeist, quella comprensione di un’epoca che spesso si riesce ad acquisire solo una volta che questa si è conclusa. Grazie a questa sua capacità di cogliere lo spirito del suo tempo, Ian Walker riesce a declinare al presente un sentimento di solito relazionato al passato o alla distanza – la nostalgia. Nella sua scrittura, la precisione descrittiva del giornalista incontra la sensibilità del grande scrittore e si realizza in uno stile estremamente personale e ricercato, ciononostante fluente.

Zoo Station è un vero must-read per chi ama Berlino.

Come trovare e leggere Zoo Station di Ian Walker

Ho ordinato la mia copia usata di Zoo Station dagli Stati Uniti, purtroppo esiste solo la prima edizione del 1987, in Europa relativamente difficile da reperire. È un’ingiustizia nei confronti di questa perla della letteratura, un documento storico che meriterebbe una non solo una ristampa, ma anche di essere tradotto.

Dopo aver letto Zoo Station, è probabile che proverete una nostalgia struggente per la Berlino della prima metà degli anni ’80. E se come me avete la tendenza ad innamorarvi attraverso un libro piuttosto che su una chat e vorrete conoscere Ian Walker, sappiate che purtroppo neppure questo sarà possibile. Purtroppo le ricerche fatte mi hanno dato tristi risultati: Walker è morto pochi anni dopo, non ancora quarantenne, in Nicaragua dove era impegnato a realizzare un reportage.

Zoo Station – Adventures in East and West Berlin

di Ian Walker

pubblicato da The Atlantic Monthly Press, 1987

acquistabile online qui

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *