Pfizer e Biontech volevano dall’UE 54€ a dose, 20 volte in più di AstraZeneca

Per un acquisto di 500 milioni di dosi, le due case farmaceutiche chiedevano 27 miliardi di euro per il loro vaccino

Le compagnie farmaceutiche Pfizer e BioNTech durante le prime negoziazioni con l’UE a giugno 2020 avevano fissato il prezzo per una dose del loro vaccino a 54,08 euro. La scorsa estate la Commissione UE ha ricevuto un’offerta strettamente confidenziale: l’acquisto di 500 milioni di dosi del  loro vaccino al costo di 27 miliardi di euro. La ricerca condotta dai media tedeschi NDR, WDR e dalla “Süddeutsche Zeitung” spiega che con questa quantità circa la metà della popolazione dell’UE poteva essere vaccinata.

Il vaccino BioNTech sarebbe costato 20 volte in più di una dose del vaccino AstraZeneca.

Il prezzo esorbitante richiesto inizialmente dalle due case farmaceutiche sarebbe costato 20 volte di più di quello di AstraZeneca. Dopo la dichiarazione del Presidente della Commissione sui farmaci dell’Ordine dei Medici tedeschi, Wolf Dieter Ludwig, che ha definito il prezzo come “dubbio e che lascia pensare a una ricerca di profitto”, bisogna ricordare che BioNTech  ha “ricevuto circa 50 milioni di euro di finanziamenti dall’iniziativa tedesca e dai programmi dell’UE nei primi anni dopo la sua fondazione”. Infine, nell’estate del 2020, l’azienda ha ricevuto altri 375 milioni di euro dal Ministero Federale della Ricerca proprio per lo sviluppo di vaccini basati sull’mRNA.

L’ accordo raggiunto

Solo a novembre l’UE ha raggiunto un accordo con Pfizer/Biontech, ma il prezzo finale è stato tenuto segreto fino ad oggi; tuttavia secondo le informazioni dei media tedeschi è di 15,50 euro per dose. L’agenzia di stampa Reuters è stata la prima a menzionare questo prezzo. Rispetto al prezzo iniziale, l’UE ha raggiunto una riduzione significativa rispetto al prezzo di giugno. BioNTech ha fatto infine sapere che il prezzo del vaccino cambia in base a diversi fattori, come per esempio chi lo ordina; i paesi a redditi più alti pagano di più rispetto ai paesi con redditi medi o bassi.

 

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter
XMA Header Image
Corsi di tedesco a Berlino: intensivi, serali e private o su Zoom: il calendario di Berlino Schule – BerlinoSchule
berlinoschule.com

Immagine di copertina: Pexels

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *