Le aree della Germania in cui è più caro vivere. Berlino fuori dalla top 30

La società di ricerca F+B ha pubblicato il suo Rent Index 2020, rivelando i luoghi della Germania dove è più costoso vivere.

I dati della società di ricerca F+B, che ha da poco pubblicato il suo Rent Index 2020, indicano che le regioni metropolitane di Stoccarda e Monaco sono significativamente più costose rispetto alla media nazionale. Berlino è invece uscita dalla top 30 delle città più costose della Germania. Dallo studio emerge che i prezzi degli affitti nel Paese non stanno aumentando così fortemente come negli anni passati. Per il terzo anno di fila, l’incremento è stato minore rispetto a quello dell’anno precedente.

I prezzi degli affitti continuano a salire

Come rivelato da F+B nel suo ultimo Rent Index, anche nel 2020 i prezzi degli affitti in Germania sono aumentati. Tuttavia, nel 2020, gli affitti si sono alzati dell’1,7%, contro l’1,8% del 2019 e il 2,2% del 2018. Per la sua ricerca, F+B ha esaminato gli indici di affitto ufficiali di 351 città tedesche con più di 20.000 residenti. Gli indici mostrano aumenti o diminuzioni sia nei nuovi contratti che negli affitti esistenti. I dati raccolti da F+B rivelano che le aree intorno alle grandi città stanno diventando più costose.

Le zone di Monaco e Stoccarda sono le più costose

Secondo l’indice, la zona più cara in Germania è il comune di Karlsfeld, situato a soli 12 km dal centro di Monaco. Anche altri tre comuni vicino a Monaco – Germering, Dachau e Erding – figurano nella top 10 delle aree più costose, riflettendo l’attuale pressione sul mercato immobiliare di Monaco. La città più costosa della Germania rimane però Stoccarda, con un affitto netto medio che supera del 46% la media nazionale. Pure tre comuni della zona intorno a Stoccarda – Leinfelden, Echterdingen, Tübingen e Ludwigsburg – sono saliti nella top 10.

Le prime 30 città con il più alto livello di affitti comparativi locali nel 2020

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Foto:©Pixabay / CC0

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *