La splendida iniziativa della metro di Berlino per i diritti LGBTQ+

La metro di Berlino si tinge con i colori dell’arcobaleno in onore alla diversità e contro le discriminazioni LGBTQ+

La BVG, l’azienda che gestisce il trasporto pubblico di Berlino, ha realizzato una serie di idee a partire dalla linea metropolitana U2 a sostegno della comunità LGBTQ+ e contro ogni discriminazione. Dopo quattro giorni di preparazione l’intera linea della metro appare come un trionfo di colori. Ciò che ha colpito di più è sicuramente il treno arcobaleno che giovedì è partito dalla fermata di Alexanderplatz. L’iniziativa anticipa l’importante Christopher Street Day, ovvero la parata Pride di Berlino programmata per il prossimo 24 luglio.

Il treno arcobaleno e le altre iniziative

Giovedì 25 giugno è partito dalla fermata di Alexanderplatz un treno decorato con centinaia di metri di nastro nei colori dell’arcobaleno. L’opera è stata realizzata da Tape That, il gruppo di artisti berlinesi che crea opere d’arte con rotoli di nastro adesivo. Anche l’insegna della fermata è stata decorata con la medesima tecnica. L’iniziativa non è limitata all’Alexanderplatz. Anche gli interni e i pavimenti di altre fermate della metro sono state decorate in onore della diversità e della libertà di amare. Attualmente sono circa 30 le stazioni già trasformate, ma in settimana diventeranno 80 e comprenderanno anche quelle di tutti gli altri trasporti berlinesi. Inoltre, sono stati incollati grandi adesivi con la scritta Queereinstieg willkommen! ad indicare la volontà della BVG ad accogliere le persone di questa comunità e farle sentire libere di essere loro stesse.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Dominik Rönnebeck (@mannzupferd)

La BVG sostiene da sempre la comunità LGBTQ+

L’iniziativa arcobaleno non è un’evento isolato. In realtà la BVG si batte concretamente contro le discriminazioni da anni. Infatti, già da 10 anni è membro dell’associazione berlinese contro l’omofobia e nello stesso anno fondò una rete aziendale a sostegno della comunità LGBTQ+. L’iniziativa arcobaleno è un modo per festeggiare un “doppio compleanno”. Dopo aver ispezionato la stazione di Alexanderplatz  Eva Kreienkamp, la presidentessa della BVG, ha tenuto un discorso spiegando l’essenza dell’iniziativa: “tutti noi abbiamo colori dentro e fuori, così come a nostra città e ne andiamo molto fieri. Il concetto di normalità non esiste, perciò in tutta la nostra meravigliosa diversità sosteniamo il rispetto reciproco. Ormai nel 2021 dovrebbe essere ovvio da tanto tempo, anche se purtroppo siamo ancora lontani da questo traguardo”.

Leggi anche: Anche quest’anno a Berlino ci sarà la Christopher Street Parade

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

In copertina: treno arcobaleno – screenshot da video Youtube

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *