Ich bin Sophie Scholl, la serie tv solo su Instagram dedicata all’eroina antinazista

Luna Wedler è protagonista della nuova serie di Instagram “Ich bin Sophie Scholl”, racconto delle vicende dell’eroina antinazista in chiave moderna.

In occasione del centesimo compleanno di Sophie Scholl, il 9 maggio 2021, i progetti SWR e BR di Instagram si sono impegnati a portare le vicende dell’eroina antinazista fuori dai libri di storia. L’originale idea dei produttori è stata quella di pubblicare una serie tv esclusivamente su Instagram, riproducendo gli ultimi dieci mesi della vita della Scholl. L’attrice Luna Wedler, che interpreta Sophie, si riprende con una telecamera come se fosse una blogger, facendo rivivere agli utenti i momenti che hanno caratterizzato l’ultimo periodo della sua vita, quello appena precedente alla sua esecuzione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sophie Scholl (@ichbinsophiescholl)

Il canale Instagram “IchBinSophieScholl”

Luna Wedler, nei panni di Sophie Scholl, condivide la sua quotidianità da studentessa a Monaco portando il pubblico con sé nella resistenza contro la guerra e la tirannia. Il canale @IchBinSophieScholl inizia il 4 maggio, il giorno in cui Sophie comincia il suo viaggio in treno per Monaco di Baviera, dove frequenterà l’università. Da quel momento posterà sul suo canale periodicamente, fino al momento del suo arresto, a febbraio dell’anno successivo.

Sophie Scholl tra amore, guerra e dittatura

Gli utenti sono immersi nelle vicende del gruppo di resistenza la Rosa Bianca, un gruppo di giovani pronti a dare la vita nella lotta contro la dittatura. Gli utenti sperimentano anche la storia d’amore tra Sophie e il fidanzato Fritz Hartnagel, storia tutt’ora conservata grazie a una fitta corrispondenza di lettere tra i due. “Ai tempi non c’era Whatsapp, le lettere erano tutto ciò che avevano e sono state un tale dono per noi” afferma Luna durante un’intervista.

Location della serie

Per comodità, la serie è stata girata principalmente Berlino, nonostante le vicende originali si siano verificate per lo più a Monaco. Dagli sfondi ai costumi, al materiale storico utilizzato, la serie appare estremamente curata e ben studiata. Le scene del viaggio di Sophie verso Monaco, per esempio, sono state girate in un vecchio treno storico dall’aspetto meraviglioso, a Schoneweide.

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *