I club di Berlino che hanno riaperto finora

Riparte, lentamente, la scena culturale di Berlino. Ecco la lista dei club di Berlino che hanno riaperto finora.

Con l’allentamento delle restrizioni imposte per arginare la diffusione del virus, i club berlinesi hanno potuto riaprire le loro porte ai fedelissimi cultori della musica. La pandemia ha sin da subito costretto i  club a chiudere, lasciando i gestori e i frequentatori dinanzi a un grande punto interrogativo. In molti si sono infatti chiesti quando i club avrebbero potuto finalmente accogliere nuovamente le persone all’interno. A distanza di più di un anno, la scena musicale berlinese si è risvegliata da questo lungo incubo, o almeno in parte, dato che non tutti i club hanno finora riaperto. Le restrizioni infatti, non sono state completamente rimosse e l’esperienza del divertimento è solo parziale. Il ritorno alla normalità dovrà purtroppo attendere.

Finalmente si potrà ritornare a ballare nei club berlinesi (ma solo all’aperto)

Dopo una lunga assenza, finalmente Berlino è riuscita a rivivere parzialmente l’esperienza notturna e la magia dei club. Le condizioni individuate al fine di prevenire ulteriori ondate virali impongono ai gestori e ai frequentatori il rispetto di alcune norme. Per ballare nelle aree all’aperto dei club sono consentite, a partire da sabato 10 luglio, un massimo di 1000 persone. Il club berlinese e la scena underground non trovano spazio in un contesto fortemente vincolato dalla persistenza di una pandemia globale. Come emerge dalle linee delineate dal Senato di Berlino, l’ingresso nei locali è consentito solo se muniti di mascherine FFP2, obbligatorie quando non si è seduti al tavolo. La commissione dei club di Berlino si è detta entusiasta di questa decisione, che garantisce perlomeno un’attenuazione delle restrizioni e un “riavvicinamento” alla scena musicale berlinese.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Clubcommission Berlin e.V. (@clubcommission)

I club finora riaperti

Quali club hanno finalmente riaperto? Ecco a voi una panoramica completa.

  • Aeden: sabato e domenica dalle 14:00 alle 22:00 (con esibizione dal vivo)
  • Badehaus Berlin: dal giovedì al lunedì dalle 17:00
  • Birgit & Bier: dal venerdì alla domenica da mezzogiorno a mezzanotte
  • Cassiopeia: dal lunedì al venerdì dalle 16:00; sabato dalle 13:00; domenica dalle 12:00
  • Clärchens Ballhaus: dal mercoledì alla domenica dalle 17:00 alle 22:00
  • Frannz Club: dal lunedì al sabato dalle 16:00 alle 23;00; domenica dalle 18:00 alle 23:00
  • Golgatha Biergarten: dal lunedì alla domenica dalle 12:00
  • James June: dal lunedì al sabato dalle 15:00 alle 23:00; domenica dalle 13:00 alle 23:00
  • Klunkerkranich: tutti i giorni dalle 16:00 alle 23:00
  • Mauersegler: dal lunedì alla domenica dalle 15:00
  • Panke: dal mercoledì alla domenica dalle 12:00
  • Revier Südost/Baergarten: dal lunedì al venerdì dalle 14:00 alle 22;00; sabato e domenica dalle 12:00 alle 23:00
  • Ritter Butzke: dal giovedì dalle 18:00
  • Sage Beach: dal mercoledì alla domenica dalle 14:00 alle 24:00
  • Soda Club Beach Garden: dal venerdì alla domenica dalle 16:00
  • Urban Spree: venerdì dalle 16:00 alle 23:00; sabato e domenica dalle 12:00 alle 23:00
  • Weltwirtschaft am HKW: dal lunedì alla domenica dalle 12:00
  • Salon Zur Wilden Renate: dal lunedì alla domenica dalle 14 alle 24:00
  • Yaam: dal mercoledì alla domenica dalle 16:00 alle 24:00
  • Suicide Club: Revaler Straße 99
  • Weekend Club: Alexanderstraße 7, Mitte, dal venerdì al sabato notte dalle 18:00 alle 4:00
  • Kater Blau: Holzmarktstraße 25, Open-Air-Party
  • Club der Visionäre: Am Flutgraben 1, Kreuzberg, tutti i giorni dalle 15:00
  • Golden Gate: Dircksen-, Ecke Schinkelstraße, Mitte, Open-Air-Partys, a partire dalle prossime domeniche.
  • Sisyphos: Hauptstraße 15, Rummelsburg, attualmente il giovedì dalle 18:00 alle 23:00.
  • About Blank: Markgrafendamm 24c, Friedrichshain, Open-Air-Partys nel fine settimana.

Leggi anche: Balli sui canotti e a bordo riva: le immagini del corteo-rave anti restrizioni di Berlino – Berlino Magazine

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

In copertina: Club der Visionäre foto ©Matteo Baiana

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *