Religione

Germania, sempre più tedeschi ritengono la religione ‘poco importante’

Un sondaggio recente ha dimostrato che i cittadini tedeschi non danno particolare importanza alla religione

Sondaggi recenti hanno dimostrato che la religione non gioca alcun ruolo nella vita dei tedeschi. La pubblicazione del sondaggio è avvenuta in occasione di una conferenza dell’organizzazione non governativa interreligiosa “Religions for Peace” tenutasi a Lindau, città della Germania meridionale. Leader religiosi e diplomatici si sono incontrati per discutere di pace e sicurezza, protezione ambientale e lavoro umanitario. Il sondaggio ha intrressato più di 2.000 persone in tutte le fasce di età in tutti gli Stati tedeschi. Un 12% sostiene che la religione possa rendere il mondo un posto migliore, ed appena il 3% le attribuisce importanza politica. Dati che fanno riflettere: anno dopo anno, infatti, gli appartenenti alla Chiesa Cattolica e Protestante hanno abbandonato in massa il loro credo. Oggi circa la metà della popolazione appartiene al cristianesimo. Secondo un’indagine pubblicata martedì 21 settembre, solamente il 33% degli intervistati la ritiene importante nel proprio quotidiano.

La posizione dei giovani riguardo la religione

I giovani tendono ad essere più ottimisti nella valutazione del ruolo della fede, mostrandosi al contempo restii nello sbilanciarsi apertamente riguardo l’importanza di quest’ultima. Circa il 15% dei giovani tra i 18 ed i 29 anni si sono infatti astenuti dal dare risposte. Il 16% è d’accordo con l’affermazione “le religioni di questo mondo contribuiscono a renderlo un posto migliore”, più della metà ha dissentito ed il 26% ha reagito con indecisione.

Länder a confronto – dove si concentrano i credenti?

Gli Stati a Est della Germania sono meno devoti – la maggioranza dei cittadini si definisce non credente. La concentrazione più consistente di devoti si individua al Sud della Germania, nei Länder della Baviera e del Baden-Württemberg, con una percentuale di ben 35%. Negli Stati nell’Ovest della Germania il 32% della popolazione è credente. Al contrario, il sondaggio ha dimostrato che gli Stati a Est hanno solamente il 21% degli abitanti credenti.

Leggi anche: In una scuola di Berlino l’ora di religione è solo islamica

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

In copertina: Illustrazione della cattedrale di Felix Mittermeier, CC0

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *