Germania, pilota di aereo disegna con la sua rotta la forma di una siringa con il vaccino

A Friedrichshafen un pilota seguiva normalmente la sua rotta verso il nord, ma poi ha iniziato ad effettuare svolte insolite, i dati di volo mostrano che il suo percorso non era casuale.

Per sensibilizzare le persone sulla possibilità di fare il vaccino contro il Coronavirus, un giovane pilota ha disegnato con la rotta dell’aereo che stava pilotando la figura di una siringa nel cielo del Baden-Württemberg. Le registrazioni dei dati di volo mostrano l’immagine perfetta del dispositivo medico. Il 20enne, il quale è un pilota di un club di sport aerei di Friedrichshafen, ha deciso di effettuare questo gesto . Il volo si è esteso per centinaia di chilometri tra Friedrichshafen e Ulm e il giovane pilota ha pianificato la rotta con precisione. L’aereo usato dal pilota era un modello DA-20 Katana, la figura della siringa corrisponde ad una lunghezza di 70km.

I risultati in diretta

Le traiettorie del traffico aereo privato e pubblico possono essere visualizzate su diversi siti web su internet. Questa è uno dei motivi per cui alcuni piloti decidono di sbizzarrirsi con la traiettoria delle loro rotte, le quali possono essere riconosciute. Un portavoce del sito web Flightradar24, sul quale è possibile vedere le rotte degli aerei, ha affermato che non c’era modo di modificare i dati in seguito, il che rende il gesto del giovane pilota ancora più straordinario. Negli ultimi anni c’è stato un aumento di tale figure dipinte del cielo, soprattutto da parte di piloti di aerei più piccoli.

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Foto: © Flightradar24.com

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *