Germania, party illegale tra alpaca, capre ed asini

Dei vandali si sono introdotti in una stalla la notte di San Silvestro. Danni alla proprietà ed animali traumatizzati dagli scherzi poco divertenti degli intrusi. Ma un post di Facebook svela la loro identità.

É la notte di San Silvestro a St. Blasien, nel land del Baden-Württemberg. Cinque giovani si introducono in una stalla, ed organizzano una festa in mezzo agli alpaca, alle capre e agli asini dell’allevamento. Un’ indagine più approfondita da parte della polizia ha svelato che gli uomini, di un’età compresa tra i 20-22 anni, hanno approfittato della presenza degli animali per divertirsi, versando della birra sopra di loro e tentando di cavalcarli. Gli animali si sono impauriti, ma gli intrusi hanno avuto la peggio. Sono stati identificati e sono stati accusati di violazione delle regole sul Coronavirus e per maltrattamento sugli animali.

I danni alla stalla e agli animali

La proprietaria dell’allevamento la mattina successiva ha ritrovato gli animali in stato di shock e la stalla danneggiata. I danni agli immobili non sono stati riscontrati nell’immediato. Limitati, seppur presenti, i danni agli animali. I tappi lasciati a terra dai ragazzi hanno ferito un alpaca. Inoltre le porte della stalla aperte, hanno causato la fuoriuscita degli alpaca, delle capre e degli asini che hanno consumato cibo in maniera eccessiva. Gli animali hanno quindi riscontrato problemi di digestione e traumi dovuti all’episodio.

violazione di un allevamento a St. Blasien Foto di Albrecht Fietz da Pixabay

Tutto è bene quel che finisce bene

La polizia ha ritrovato i colpevoli grazie ad un appello su Facebook. Gli uomini rischiano la denuncia per violazione del lockdown. Si sta ancora discutendo sull’imputazione di reato di maltrattamento sugli animali. Non si è giunti ad un verdetto definitivo ma i vandali possono andare incontro a sanzioni pecuniarie e alla reclusione fino a 3 anni per maltrattamento sugli animali. Gli atti vandalici della notte di San Silvestro potrebbero costare caro ai ragazzi.

 

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter!

immagine di copertina: Alpaca Bild von Couleur auf Pixabay

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *