Flixtrain introduce nuove tratte da/per Berlino

Flixtrain introduce nuove connessioni per Berlino dopo 6 mesi di tratte interrotte a causa della pandemia

Dalla prossima settimana Flixtrain, filiale di Flixbus, dovrebbe ripartire con i viaggi all’interno della Germania. La compagnia aggiungerà nuove tratte a lunga percorrenza alla sua rete e da inizio giugno viaggerà anche a Monaco. André Schwämmlein, uno dei fondatori di Flixmobility, ha dichiarato di voler costruire un’offerta alternativa a livello nazionale, in modo da collegare tutte le aree metropolitane. Flixtrain compete con i treni ICE della Deutsche Bahn, i quali circolano in media ogni mezz’ora durante il giorno. Schwämmlein ha affermato dunque di voler inserire Flixtrain nell’arco di tale intervallo al fine di limitare i tempi di attesa.

Le nuove tratte proposte da Flixtrain per la Germania

Flixtrain, dopo essere stato fermo da novembre a causa della pandemia, dal 27 maggio offrirà viaggi fino a otto volte al giorno tra Lipsia, Berlino e Amburgo. Per la prima volta viaggerà anche da e per Monaco. Dalla seconda settimana di giugno verrà aggiunto inoltre un collegamento notturno tra Monaco, Berlino e Amburgo, però sprovvisto di vagoni letto o cuccette. Come per Flixbus, Flixmobility non compra veicoli propri ma si limita alla pianificazione della rete e al marketing, in modo tale che siano le aziende partner a gestire i treni e gli autobus.

Flixbus e Flixtrain

Flixbus è una società tedesca di autobus extra-urbani che effettua servizi di trasporto a basso costo in tutta Europa e da maggio 2018 anche nel sud-ovest degli Stati Uniti. La rete comprende più di 400 mila collegamenti giornalieri per un totale di 2500 destinazioni in 36 stati. Flixtrain è invece un operatore tedesco privato di servizi ferroviari a lunga percorrenza. Si presenta come una filiale dell’operatore Flixbus che sta appunto integrando la rete di autobus con collegamenti via treno. Le due aziende sono strettamente collegate, tanto che entrambe condividono i canali e le strutture di vendita, il marketing e la pianificazione.

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Foto: © Erich Westendarp / Pixabay / CC0

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *