Incidente https://www.youtube.com/watch?v=hDGdHxxmu78

Berlino, incidente con incendio a Treptow. Due morti

Grave incidente automobilistico nel quartiere di Treptow, a Berlino:  due uomini sono deceduti, un terzo passeggero è rimasto gravemente ferito ed è in pericolo di vita.

Nella tarda serata di martedì 02 febbraio l’auto, con a bordo 4 uomini di età compresa trai 19 e i 21 anni, ha perso il controllo ed è andata a sbattere con violenza contro alcuni alberi poco distante da Treptower Park e successivamente contro un container per il trasporto di macerie, che ha completamente tranciato il veicolo in due parti. Il terribile incidente è avvenuto intorno alle 22.40, sulla Karpfenteichstrasse. Il veicolo molto probabilmente stava viaggiando ad alta velocità. Si è infatti parlato della possibilità che si trattasse di una gara clandestina. L’impatto è stato così violento che – dopo essersi completamente recisa in due –  l’auto ha successivamente preso fuoco. Un testimone presente, visibilmente sotto shock, ha raccontato di aver cercato di spegnere il fuoco su un uomo in fiamme, ma il suo intervento è risultato del tutto inutile. Il tragico bilancio è di due uomini deceduti e un terzo ha riportato gravi ustioni ed è stato portato in ospedale dai soccorritori, ed è ancora in pericolo di vita.

Ipotesi di corse clandestine

Nell’incidente mortale avvenuto a Treptow, gli investigatori stanno cercando indizi che portino all’effettiva dinamica dei fatti. Si suppone che lo scontro sia avvenuto durante una corsa illegale su strada. Tuttavia, gli investigatori attualmente non hanno prove della presenza di una seconda auto. L’auto coinvolta nell’incidente è un’ auto sportiva, un Audi RS 5 (450 CV) di una nota società di autonoleggio dello stesso quartiere. Le gare automobilistiche per le strade della capitale tedesca non sono infatti rare. Secondo l’investigatore criminale di Berlino Andreas Winkelmann, da ottobre 2017 a ottobre 2020 sono stati avviati 1.500 procedimenti penali, compresi quelli contro ignoti. 300 autisti sono stati condannati.

Tragico bilancio

Nelle prime ore in seguito all’incidente, la polizia ha parlato di tre morti. Avviso smentito e corretto nella giornata di mercoledì pomeriggio. Le vittime sono due: uno dei passeggeri è morto sul luogo dell’incidente, l’altro poco dopo in ospedale. Un terzo passeggero ha riportato gravi ustioni ed è stato portato in ospedale dai soccorritori. La sua vita è attualmente appesa a un filo. Vi è poi un quarto occupante dell’auto, il ventunenne sopravvissuto, che ha riportato solo ferite lievi. Contro di lui è stato richiesto un mandato di arresto. Ma il giudice del tribunale ha rifiutato la richiesta di mandato d’arresto “perché non c’erano motivi di detenzione”, ha detto in serata il pubblico ministero.

 

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter
XMA Header Image
Corsi di tedesco a Berlino: intensivi, serali e private o su Zoom: il calendario di Berlino Schule – BerlinoSchule
berlinoschule.com

Immagine di copertina: Copyright Screen shot via YouTube

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *