Autostrade in Germania, si parla di limite di velocità a 130 km/h per proteggere il clima

Prima delle elezioni il partito socialdemocratico vorrebbe introdurre il limite di velocità di 130 Km/h sulle autostrade tedesche. Il limite di velocità potrebbe aiutare a raggiungere gli obbiettivi climatici a partire dal 2022.

Si prevede di approvare un programma climatico di emergenza di 8 miliardi di euro nei prossimi mesi. Per raggiungere i severi obiettivi previsti nel piano l’SPD, si propone di fissare un limite di velocità sulle autostrade tedesche. La richiesta fa anche parte del programma elettorale SPD per le elezioni federali del 2021. Secondo molti esperti il limite di velocità permetterà un sostanziale risparmio di CO2 e i cittadini tedeschi sono sempre più favorevoli.

I benefici di questa misura

Il deputato parlamentare dell’SPD Matthias Miersch afferma: “Il limite di velocità è una di quelle misure che potrebbero essere introdotte rapidamente, senza ingiustizie sociali e con poco sforzo”. Grazie a questa misura potrebbero essere risparmiate circa due milioni di tonnellate di CO2 all’anno, secondo l’Agenzia Federale dell’ambiente. Al momento, il ministro federale dei trasporti Andreas Scheuler (CSU) si dichiara ancora contrario a tale limite, affermando che occorre prima esaminare i reali effetti sull’ambiente e sulla sicurezza stradale.

Piano per ridurre le emissioni

La Germania, come L’EU, mira a diventare neutrale rispetto ai gas serra entro al 2050. L’obiettivo preliminare è quello di ridurre le emissioni di almeno il 55% entro il 2030, rispetto ai livelli del 1990. Nel 2019, è stata approvata la prima legge nazionale sul clima, che stabilisce obiettivi di riduzione annuale per i singoli settori fino al 2030, fissati in linea con i piani europei di riduzione delle emissioni. Gli obiettivi climatici, secondo la legge, possono essere aumentati, ma non abbassati. Inoltre la legislazione tedesca sul clima stabilisce che nel 2025 verranno stabiliti nuovi bilanci per le emissioni per gli anni successivi al 2030, e che dovranno essere in linea con i requisiti e gli obiettivi dell’Unione europea, quindi la neutralità climatica entro il 2050.

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche suFacebook, Instagram e Twitter

Immagina di copertina: autostrada da Pixabay CC0

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *