Per limitare l’uso dei mezzi pubblici, a Berlino il bike sharing diventa gratis (quello di Nextbike)

Nextbike: a Berlino ora gratis. Il noleggio delle biciclette è ora gratuito per i primi 30 minuti.

Per aiutare i cittadini di Berlino che vogliono evitare il rischio di infezione sui mezzi di trasporto, Nextbike ha attivato il servizio di noleggio gratuito per i primi trenta minuti. Questi sono gratuiti fino al 19 aprile, ha annunciato il Dipartimento dei Trasporti del Senato. «Vogliamo offrire alle persone il maggior numero possibile di opzioni per rimanere mobili in modo sano» ha dichiarato la senatrice dei trasporti Regine Günther.

Sono disponibili 5000 biciclette a noleggio: informazioni generali sul servizio ora attivo in città

Il regolamento è in vigore da martedì 17.03.2020, fino al 19.04.2020 (fine delle vacanze di Pasqua). «Vogliamo offrire alle persone il maggior numero possibile di opzioni per rimanere sani e mobili» ha detto la senatrice dei trasporti Regine Günther. Con la nuova offerta, lo Stato di Berlino mette a disposizione ulteriori alternative all’autobus, al treno e all’automobile il tutto finanziato con fondi pubblici. Il Senato è particolarmente attento a ridurre il rischio di infezione attraverso una maggiore distribuzione della mobilità. A Berlino sono disponibili 5000 biciclette in totale. Le biciclette possono essere attivate per il noleggio per telefono o tramite app. Per garantire una maggiore disponibilità l’amministrazione dei trasporti del Senato chiede agli utenti, dopo aver utilizzato il servizio, di parcheggiare le biciclette solo nelle stazioni Nextbike. Nextbike gestisce un totale di 50 stazioni di noleggio a Berlino. In caso contrario, il parcheggio flessibile su strada si addebiterebbe a 50 centesimi, come prima, per finanziare i maggiori costi di gestione.

È importante che vengano osservate le norme igieniche e gli utenti sono fortemente incoraggiati a farlo 

Il ciclismo in generale ha anche il vantaggio di poter fare sport andando in bicicletta all’aria aperta. Gli utenti sono incoraggiati a seguire le norme igieniche raccomandate quando si utilizzano le biciclette, in considerazione del possibile rischio di infezione. Lunedì la società Nextbike ha annunciato che il funzionamento del suo sistema di noleggio biciclette è stato assicurato nonostante la pandemia di Corona e che ha continuato ad operare regolarmente in tutte le città tedesche. A Berlino, la società ha firmato un accordo di utenza con il Senato, che prevede un sostegno finanziario per il sistema di noleggio per un ammontare di 7,5 milioni di euro.

 Leggi anche: Nel 1881 Berlino inaugurò il primo tram elettrico al mondo

Studia tedesco via Skype con lezioni private o collettive, corsi da 45 ore collettivi (max 8 persone) a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter!

Immagine di copertina: Pixabay

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *