Coronavirus, la metro (S-Bahn) di Berlino sopprime tre linee

Taglio di alcune linee dell’S-Bahn a causa della riduzione dei passeggeri e dell’aumento dei contagi. Riduzione delle tratte anche per autobus e tram.

Le problematiche connesse al virus continuano a farsi sentire, questa volta anche nell’ambito dei trasporti. Così la ferrovia di Berlino ha dichiarato la chiusura di tre linee dell’S-Bahn, scegliendo di eliminare le tratte che comunque hanno delle linee alternative. Ad essere soppresse sono la S26, che collega Teltow Stadt e Waidmannslust, la S45 tra il varco meridionale e l’aeroporto di Schönefeld e la S85, che attualmente opera tra Grünau e Pankow. La soppressione di queste linee, concordata dal Verkehrsverbund Berlin-Brandenburg (VBB), dovrebbe entrare in vigore da questo sabato e restare tale almeno fino alla fine delle vacanze di Pasqua, quindi intorno al 19 Aprile. A portare a questa decisione è stata la costante riduzione della domanda da parte del pubblico che sta rinunciando all’utilizzo dei mezzi in un periodo in cui il numero dei contagiati aumenta sempre più.  E’ stata la portavoce del BVG, Petra Nelken, dopo un meeting avvenuto tra Senato e BVG a dichiarare la riduzione dei servizi della BVG e dell’S-Bahn, in seguito ad un calo del 40-50 % degli utenti che usufruiscono dei mezzi. Così, già da giovedì mattina, altri limiti sono stati imposti per quanto riguarda le linee S1, S3 e S5 sempre dovuti a un calo del numero dei passeggeri. Le modifiche apportate al sistema di trasporto non dovrebbero creare problematiche, se non un rallentamento connesso alle modifiche apportate tra Priesterweg e Teltow e tra Adlershof e l’aeroporto di Schönefeld. Sul sito ufficiale dell’S-Bahn di Berlino è possibile anche prendere visione di tutte le norme da rispettare quando si prendono i mezzi e delle riduzione degli orari di apertura degli uffici dell’S-Bahn.

Riduzioni delle linee S-Bahn e degli orari di apertura degli uffici

Ingenti limitazioni sono state stabilite dal  Verkehrsverbund Berlin-Brandenburg (VBB) per quanto riguarda le linee dell’S-Bahn e l’orario d’apertura dei suoi uffici. In particolare l’ufficio clienti e l’ufficio oggetti smarriti rimarranno chiusi con un consequenziale prolungamento del periodo di conservazione degli oggetti ritrovati. Variazioni degli orari anche per gli uffici che si occupano dell’emissione dei biglietti  della S-Bahn. Inoltre, su alcuni treni, è stata stabilita l’apertura automatica delle porte, permettendo ai passeggeri di evitare di premere il pulsante. Le porte verranno aperte automaticamente ad ogni fermata sulle piattaforme. Per quanto riguardo invece il controllo dei biglietti, sia la BVG che  Deutsche Bahn hanno deciso di mantenere il controllo dei biglietti, nonostante la diffusione del virus, con tutte le tariffe connesse.

Tratte soppresse per i differenti mezzi di trasporto

Per quanto riguarda i tram sono quattro le linee che sono state  soppresse, la 16, 18, 37 e 67. Sarà comunque possibile usufruire di linee alternative e parallele. Per quanto riguarda gli autobus, sono stati eliminati tutti i servizi di trasporto scolastico. Mantengono invece la loro frequenza tutti gli autobus meno frequentati. Le imprese di trasporto hanno dichiarato comunque che l’obiettivo è quello di garantire il regolare funzionamento di tutte le fermate degli autobus, delle metropolitane e dei tram. Anche se i tempi non saranno sempre così fitti come di consueto.

Leggi anche: Berlino 1900-1927, il video della città vista dalla metro S-Bahn

Studia tedesco via Skype con lezioni private o collettive, corsi da 45 ore collettivi (max 8 persone) a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter!

Immagine di copertina: Pixabay

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *