Copyright laura nickel The UrbanRepublic https://www.berlintxl.de/fileadmin/06.0_Termine/Termine_bis_2018/Dinter_Ilu_Termin_Tagesspiegel.jpg

Berlino, l’ex aeroporto di Tegel si trasformerà in città della tecnologia

L’aeroporto di Tegel chiuderà definitivamente fra pochi giorni per lasciare spazio a un polo dedicato a tecnologia e scienza: l’ Urban TechRepublic

La società Tegel Projekt GmbH ha sviluppato il progetto “Berlin TXL – The Urban TechRepublic” per rendere smart l’ex aeroporto. L’area, che comprenderebbe 211 ettari, è destinata ad accogliere una nuova Città, in cui le tecnologie urbane verranno ricercate, sviluppate, prodotte, testate ed esportate. Una vasta area sarà dedicata alle industrie e la ricerca per le tecnologie urbane, ci saranno nuovi spazi commerciali, una zona residenziale, enormi spazi verdi e angoli da dedicare al tempo libero. L’intento è quello di creare nuovi spazi per l’ industria, gli affari, la scienza e non solo. Un luogo nuovo, innovativo e vivace. Il famoso Terminal A diverrà la nuova sede dell’Università di Beuth e accoglierà un Campus universitario. Il tutto per creare una “Smart City” ben collegata, con sistemi all’avanguardia, tesa a soddisfare le esigenze di cittadini, imprese e istituzioni.

 

View this post on Instagram

 

Morgen, am 4.11.2020, wenn die südliche Startbahn am neuen Airport BER voll in Betrieb geht, beginnt für die Tegel Projekt GmbH der Countdown. Denn ein halbes Jahr später, am 5. Mai 2021, wird der Flughafen Tegel aus der verwaltungsrechtlichen Planfeststellung entlassen und ist dann endgültig kein Flughafen 🛬 ❌ mehr. Sobald im Anschluss daran alle sicherheitsrelevanten Anlagen von der Berliner Flughafengesellschaft zurückgebaut sind, kann die Tegel Projekt GmbH das Gelände übernehmen. 🤝💪 „Wir haben viel geplant und lange auf unsere Starterlaubnis gewartet, aber nun stehen alle Zeichen auf Grün 🟢, um Berlin TXL, eines der größten Entwicklungsprojekte Europas, in die Umsetzung zu bringen.” 👷🏽 🏗 🛠 (Prof. Dr. Philipp Bouteiller, Geschäftsführer der Tegel Projekt GmbH) #berlintxl #diezukunftvonberlintxl #txl #urbantechrepublic #berlintegel #berlin #tegel #innovation #sosiehtdiezukunftaus #berlinflughafentegel

A post shared by Berlin TXL (@berlintxl) on

L’Università di Beuth, il fulcro della Urban Tech Republic

L’elemento centrale della nuova “Urban TechRepublic” è senza alcun dubbio la dislocazione dell’ accademia berlinese. La scelta delle aree di ricerca non è certamente casuale. Werner Ullman, presidente dell’Università di Beuth, ha selezionato le facoltà più appropriate da trasferire nella nuova sede. Un totale di dodici corsi, tra cui ingegneria meccanica, matematica, architettura e indirizzi con specializzazioni in tutto ciò che a che fare con le tecnologie, energie rinnovabili e la gestione aziendale. A Tegel verrà spostato anche il centro di avviamento dell’Università e circa 2.500 posti di studio.

Un progetto a lungo termine

Del futuro dell’aeroporto di Tegel se ne parlava già nel 2018, negli anni seguenti sono presto iniziate le fasi di partecipazione formale per le necessarie procedure di modifica del piano urbanistico e del programma paesaggistico, ma ci si aspetta dai 20 ai 30 per la conclusione dei lavori. L’incertezza è data dalla attuale situazione economica, che gioca certamente un ruolo di fondamentale importanza. Per la realizzazione della Urban TechRepublic, saranno stanziati fino a 8 miliardi di euro, da fondi pubblici e privati, ma si potrebbe trattare solo della fase iniziale. In forte espansione è tutta la zona nord-ovest di Berlino, come dimostra la costruzione dell’enorme campus di Siemens a Spandau, con 4. 000 nuovi appartamenti e spazi commerciali previsti sull’isola di Gartenfeld.

Leggi anche Air France gestirà l’ultimo volo dell’Aeroporto di Berlino Tegel

Studia tedesco a Berlino o via Zoom con lezioni di gruppo o collettive, corsi da 48 ore a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter
XMA Header Image
Corsi di tedesco a Berlino: intensivi, serali e private o su Zoom: il calendario di Berlino Schule – BerlinoSchule
berlinoschule.com

Immagine di copertina: Copyright laura nickel The UrbanRepublic

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *