A Berlino torna la marcia dei trattori

Torna nella capitale la protesta degli agricoltori tedeschi

“Wir haben es satt!” (siamo stanchi!): questo è l’urlo degli agricoltori tedeschi che sabato 17 gennaio torneranno per  le strade di Berlino, in occasione della prossima International Green Week. Gli agricoltori si riuniranno alle ore 12 alla Porta di Brandeburgo, partiranno mezz’ora dopo per una marcia di due ore che ritornerà a Brandeburg Tor.

Le ragioni della protesta

La manifestazione è la seconda dopo quella avvenuta alla fine di Novembre del 2019, quando più di 9000 trattori avevano occupato le strade del Mitte. Gli agricoltori tedeschi non sono i soli a manifestare contro le nuove norme europee che mettono in grave difficoltà l’economia contadina. Il nuovo pacchetto di riforme riguardanti l’agricoltura metterà al bando il glifosato, un controverso erbicida, alla fine del 2023. Inoltre, verranno poste restrizioni sui letami e sui fertilizzanti. L’obbiettivo è di proteggere gli insetti, il cui numero è drammaticamente calato negli ultimi decenni, e l’ambiente, così che i nitrati non si infiltrino nelle falde acquifere.

“Ho investito un milione di euro in una nuova stalla cinque anni fa, ma non sarebbe pianificabile oggi. Le regolazioni che cambiano continuamente rendono impossibile pianificare per il futuro” ha dichiarato un agricoltore. Stanchi di essere dipinti come i mostri retrogradi, i contadini tedeschi pretendono un posto al tavolo delle trattative per la pianificazione della nuova economia verde. Infatti, oltre ai contadini, diverse sigle ambientaliste (come Greenpeace e Fridays For Future) prenderanno parte alla marcia, per promuovere una transizione verde e partecipata dell’agricoltura. “Il cibo è politico!” è un altro slogan della manifestazione: è importante consumare meno carne ma anche gli ortaggi devono essere prodotti con il più basso livello di emissioni.

La viabilità in città

I trattori partiranno dai limiti Nord, Sud ed Est della città per convergere verso il Mitte. Alle 10.30 e alle 12.30 due cortei si riuniranno su Straße des 17. Uni. La polizia consiglia di utilizzare i mezzi pubblici e di evitare il percorso della manifestazione onde evitare disagi.

Leggi anche: Gli agricoltori tedeschi vogliono fare causa al Governo per aver favorito l’emergenza climatica

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter!

Immagine di copertina: screenshot da Youtube.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *