Polizia scopre piantagione “professionale” di cannabis appena fuori Berlino

Due uomini della Sassonia-Anhalt hanno utilizzato una casa a Hevelland per coltivare cannabis

A Kotzen, nel Brandeburgo, la polizia ha scovato una piantagione di cannabis professionale. Secondo quanto comunicato dal dipartimento di polizia occidentale, la procura di Potsdam e la polizia del Brandeburgo hanno indagato su due uomini di 40 e 57 anni della Sassonia-Anhalt.

La piantagione contava centinaia di piante di cannabis

Lunedì mattina la polizia ha perquisito i due appartamenti dei due uomini in Sassonia-Anhalt e una casa unifamiliare non occupata a Hevelland, Kotzen. Lì gli investigatori hanno trovato una piantagione di cannabis professionale con diverse centinaia di piante in diverse stanze, oltre a denaro contante a cinque cifre. L’impianto è stato smantellato.

I due uomini sono stati arrestati

Entrambi i sospetti sono stati arrestati. Martedì il tribunale distrettuale di Potsdam ha infatti emesso un mandato di arresto contro i due.

 

Leggi anche: Lei medico, lui paramedico, si sono conosciuti ad Arezzo, ma lavorano in Germania: «Covid? Qui gli ospedali hanno pianificato per tempo»

Studia tedesco via Skype con lezioni private o collettive, corsi da 48 ore (max 8 persone) a 192 €. Scrivi a info@berlinoschule.com o clicca sul banner per maggior informazioni

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Immagine di copertina: © polizei

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *