Umami, la cucina indocinese “della mamma” con 4 locali a Berlino (tutti buonissimi)

Umami è il ristorante di Berlino da non perdere per tutti gli amanti della cucina asiatica.

Se amate la cucina asiatica e vi trovate a Berlino dovete assolutamente fare sosta da Umami. Ne potete trovare ben quattro filiali nei quartieri di Kreuzberg, Prenzlauer Berg e Friedrichshain, tutte con lo stesso menù (ma quello settimanale cambia da locale a locale) e lo stesso inconfondibile stile nell’arredamento. Dagli antipasti ai dessert passando per eccezionali cocktail, niente da Umami vi deluderà.

Umami da mangiare

Si può iniziare con i classici involtini primavera e ravioli al vapore dai ripieni più variegati, insalate di avocado con granchio o toast di patate dolci croccanti accompagnate di spiedini di gamberi. Tra le portate principali potete scegliere tra piatti di pesce o di carne come i frutti di mare con salsa al pepe di Sichuan (una regione della Cina famosa per il pepe e il peperoncino), il manzo arrostito servito con mango alla julienne, o il pollo in salsa di mais e curry. Se una volta invece volete provare qualcosa di diverso, deliziosi sono il filetto di salmone alla griglia con avocado, salsa di soia e nocciole tostate e l’hamburger servito nel pane cotto al vapore con salsa di mango e accompagnato da patate dolci. Consigliamo di concludere il pasto con uno degli eccezionali dessert, tantissime in questo caso le creazioni che reinventano ricette europee con ingredienti asiatici e che finora non ci hanno mai delusi: panna cotta o cheesecake al tè matcha, dolce alla banana impanata con sticky rice e foglie di palma, sticky rice nero accompagnato da crema di mango e cocco…

Umami da bere

Umami  dedica un’attenzione particolare anche alle bevande, si parli di limonate fatte in casa, centrifugati di frutta o cocktail. Non a caso il menù settimanale include sempre anche due bibite, una alcolica e uno analcolica. Anche in questo caso i sapori asiatici fanno da padroni ma mixati tra loro con sapienza e inventiva: potrete così assaggiare smothie a base di ananas, spinaci, banana, latte di soja e succo di lime o bevande all’aloe vera e semi di chia. E perché non provare il cocktail con gin, grand marnier, fragole e basilico del Vietnam o quello con vodka di riso, liquore al cocco e menta?

Perché Umami

 La parola “umami” deriva dal giapponese e significa “saporito”. E’uno dei cinque gusti fondamentali percepiti dalle cellule recettrici specializzate presenti nel cavo orale umano (gli altri sono dolce, salato, amaro e aspro) e indica per la precisione il sapore di glutammato, che è particolarmente presente in cibi come la carne, il formaggio ed altri alimenti ricchi di proteine. Il ristorante gioca però anche sull’assonanza umami-mami, dicendo sul sito internet “Benvenuti a tutti quelli che non hanno una mamma asiatica, da noi potrete trovare un rimedio.”

Umami

4 diverse filiali a Berlino

Tutti i ristoranti sono aperti tutti i giorni dalle 12 a mezzanotte

Umami Prenzlauer Berg

Knaackstraße 16, 10405 Berlin

Tel: 030 288 60 626

Umami Kreuzberg Bergmannstraße

Bergmannstraße 97, 10961 Berlin

Tel: 030 683 25 085

Umami Kreuzberg Schlesische Straße

Schlesische Straße 5, 10997 Berlin, Germania

Telefono: 030 27982424

Umami Friedrichshain

Sonntagstraße 8, 10245 Berlin, Germania

Tel: 030 85737879

Non perderti foto, video o biglietti in palio per concerti, mostre o party: segui Berlino Magazine anche su Facebook, Instagram e Twitter

Photo Cover: © UMAMI

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *