Mohamed non è il nome più comune a Berlino per i neonati 2018 come riporta tanta stampa italiana (e non solo)

Mohamed nome preferito a Berlino, una fake news che sta facendo il giro d’Italia e non solo

Mohamed non è il nome maschile scelto di più a Berlino tra i neonati nel 2018 come erroneamente segnalato in questi giorni dall’Ansa e da tante testate italiane. È invece il nome più comune tra chi ha un doppio nome, ovvero una classifica che riguarda pochissime persone. A poche settimane dal voto europeo, una notizia falsa del genere aiuta a fuorviare la percezione sull’immigrazione nel vecchio continente, eppure nessuno la sta smentendo nonostante le prove dell’errore siano facilmente rintracciabili. Secondo la classifica annualmente stilata dalla Gesellschaft für deutsche Sprache i nomi maschili di neonati più comuni a Berlino nel 2018 sono stati Alexander, Maximilian e Paul, mentre i femminili: Marie, Sophie e Charlotte). Mohamed è al numero 7 come potete leggere bene nell’articolo del Tagesspiegel. 

Media italiani vs verità: le immagini

Le origini della Fake News

L’errore, molto grave, nasce dall’errata interpretazione della classifica da parte della Bild, il più popolare, ma anche tra i più populisti, dei giornali tedeschi che lo scorso due maggio titolava Mohammed è il nome più amato a Berlino. Sarebbe bastato andare sul sito della  Gesellschaft für deutsche Sprache e chiedere la lista completa (a disposizione dei giornalisti) oppure leggere altre fonti tedesche e incrociare le informazioni per scoprire che si trattava di notizia falsa/forzata, ma tradurre articoli è più facile che scriverne di nuovi assicurandosi delle fonti.

Mohamed primo a Berlino, un errore non solo italiano

Non solo l’Ansa, Il Secolo d’Italia, La Sicilia, RTL, Ticino Online, Imola Oggi e – non potevano mancare visto il tipo di notizia – Il Giornale e Primato Nazionale: la notizia è stata ripresa anche da testate internazionali come il Daily Mall (che vale la Bild in Inghilterra) e altri giornali tedeschi. Insomma, consoliamoci almeno pensando che il pressappochismo non è nostra esclusiva.

 

Leggi anche I 35 nomi di battesimo più popolari in Germania nel 2016

[adrotate banner=”39″]

banner scuola berlino schule

[adrotate banner=”34″]

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *