Pubblicati da Silvia Fistetto

Alla fine della tristezza di Peter Turrini, le difficoltà degli immigrati italiani in Austria

Peter Turrini è un poeta e drammaturgo austriaco tuttora vivente (St. Margarethen in Lavanttal, 26 settembre 1944), molto noto per il filone di critica sociale che caratterizza tutta la sua produzione, anche quella televisiva. Com’è chiaro fin dai primi versi della poesia, Turrini è figlio di un immigrato italiano che nonostante il matrimonio con un’austriaca vive la […]

La mirabolante truffa del Capitano di Köpenick

Questa è una storia d’altri tempi, tempi in cui il confine tra illegalità ed eroismo era talmente sottile da consegnare agli annali ritratti affascinanti e misteriosi di ladri gentiluomini, trasformando le loro imprese in atti ardimentosi degni di emulazione. Tempi in cui l’avvento dei moderni mezzi di comunicazione era ancora di là da venire, e […]

A Berlino apre i battenti dopo un’opera di restyling il DaWanda Snuggery, l’oasi della creatività

In un mercato caratterizzato sempre più da spinte commerciali che tendono all’omologazione, l’originalità e l’unicità di un prodotto rappresentano il valore aggiunto, l’attributo inestimabile che fa davvero la differenza. Indossare un capo unico, arredare con complementi di design frutto dell’estro di crafter emergenti o possedere un oggetto realizzato artigianalmente e su richiesta sta diventando un […]

Omini lego sulla scena del crimine e supereroi in crisi: a Berlino arriva la mostra Adult Childhood

Supereroi annoiati alla fermata dell’autobus, inquietanti omini Lego sulla scena del crimine, suggestioni pop e rimandi onnipresenti alla migliore produzione della street art si danno appuntamento a partire da questo fine settimana in uno spazio espositivo che rappresenta una vera isola felice, sia per gli appassionati del genere che per i curiosi dei nuovi linguaggi […]

Paesaggio in movimento di Hilde Domin, la poesia che celebra le radici ed il ritorno

Bisogna saper partire, ma imparare a tornare. Trovare o ritrovare una casa, qualunque posto sia degno di questo nome. E soprattutto mai dimenticare da dove veniamo, perché un giorno potremmo piangere e rimpiangere quei luoghi, quei volti. È questo il potente messaggio trasmesso dai versi di Hilde Löwenstein Domin, che nella sua poetica ha sempre rimarcato […]

La storia di Ku’damm: anima di Berlino ovest che sta ridiventando cool

«… ah, ma allora vivi a Ovest.» [con malcelato disprezzo] «A Ovest di cosa? Il muro è caduto venticinque anni fa.» «Sì, insomma, dalle parti di Charlottendorf. [?!] Mi hanno detto che è un quartiere per pensionati.» «Ma dai. Ci sei mai stato?» «No, non ho mai oltrepassato Tempelhof.» [pausa di silenzio significativa] «Però mi […]

Piccolo vademecum per affrontare la lingua tedesca senza ansia da prestazione

«Deutsche Sprache, schwere Sprache» Partiamo da un presupposto base, che all’orecchio di molti suonerà come un assunto dall’ovvietà lapalissiana e all’atto pratico di scarsa utilità: il tedesco è una lingua difficile. Avvincente, misteriosa e foriera di enormi soddisfazioni se affrontata con l’audacia e la meraviglia del primo esploratore alla volta di un antico tempio khmer. […]

Distruzioni, l’amara poesia di Gottfried Benn, il nazista pentito

Poeta ostico, Gottfried Benn. E figura oltremodo affascinante, ma sottovalutata, del panorama letterario tedesco del Novecento. Non a caso una larga fetta della critica contemporanea continua a definire il suo stile macabro, oscuro, sgradevolmente pretenzioso e specchio di un opportunismo ideologico che lo ha reso un personaggio molto controverso. In età giovanile Benn esordisce nel […]