Pubblicati da Gloria Reményi

Die heldenhafte Schweigeminute einer rebellischen Schulklasse der DDR

Der neue Film des deutschen Regisseurs Lars Kraume erzählt die wahre Geschichte einer DDR-Schulklasse, die durch eine heldenhafte Schweigeminute gegen das Regime aufbegehrte. Das schweigende Klassenzimmer (englischer Titel: The Silent Revolution) heißt das neue Filmdrama des deutschen Regisseurs Lars Kraume, das bei der 68. Berlinale in der Sektion Berlinale Special seine Weltpremiere feierte und am 1. März […]

Un film racconta l’eroico minuto di silenzio di una classe di studenti anti-DDR

Il nuovo film del regista tedesco Lars Kraume racconta la storia vera degli alunni di una classe della DDR che con un eroico minuto di silenzio osarono ribellarsi al regime Presentato nella sezione Special della 68esima Berlinale, Das schweigende Klassenzimmer (titolo inglese: The Silent Revolution) è un film del regista tedesco Lars Kraume. Già alla […]

Alla Berlinale un film racconta lo scrittore Dovlatov che non riuscì mai a farsi pubblicare nella sua Russia

Alla 68esima Berlinale il regista russo Aleksej German Jr. ha presentato Dovlatov, un biopic sullo scrittore russo Sergej Donatovič Dovlatov. È molto più di un film biografico quello presentato dal regista Aleksej German Jr. in concorso alla Berlinale 2018. È un film che ritrae l’atmosfera di un’epoca, quella dell’Unione Sovietica di Brežnev, periodo di stagnazione in cui molti […]

In den Gängen, la recensione del miglior film tedesco in concorso alla Berlinale 2018

Alla 68esima Berlinale il regista Thomas Stuber ha presentato In den Gängen (In the Aisles), il migliore film tedesco in corsa per l’Orso d’oro. La Germania ha atteso l’ultimo giorno di concorso della Berlinale 2018 per estrarre il suo coniglio dal cilindro: stiamo parlando del film In den Gängen (In the Aisles, tradotto Nelle corsie) del regista […]

Twarz, alla Berlinale il film che smaschera con l’ironia la falsità del cattolicesimo in Polonia

Alla 68esima Berlinale la regista polacca Małgorzata Szumowska presenta Twarz (tradotto “Muso”), un dramma satirico sulle contraddizioni del cattolicesimo in Polonia. Basato su una storia vera, il film presentato da Szumowska in concorso alla Berlinale 2018 è un dramma a tutti gli effetti: il protagonista, un giovane vitale, energico e socievole, viene coinvolto in un grave […]

Don’t Worry, ovvero come Joaquin Phoenix si è trasformato nel fumettista disabile John Callahan

Alla 68esima Berlinale il cineasta statunitense Gus Van Sant presenta Don’t Worry, He Won’t Get Far on Foot, un biopic sul vignettista americano disabile John Callahan. Tratto dall’omonimo romanzo autobiografico di John Callahan, Don’t Worry, He Won’t Get Far on Foot (tradotto Non preoccuparti, non andrà lontano a piedi) è l’ultima fatica del cineasta Gus Van Sant, presentata […]

Un bellissimo film racconta gli ultimi disperati anni di Romy Schneider, l’ex “principessa Sissi”

Alla 68esima Berlinale la regista tedesca Emily Atef presenta 3 Tage in Quiberon (3 giorni a Quiberon), un film sulla celebre intervista che l’attrice Romy Schneider rilasciò al settimanale tedesco Stern. 3 giorni a Quiberon è il titolo del film diretto dalla regista tedesca di padre iraniano e madre francese Emily Atef e presentato nell’ambito della […]

«Io, giovane star italiana alla Berlinale, amo tutto di Berlino, dal Festival del cinema al Berghain»

L’attrice Matilda De Angelis rappresenta l’Italia tra le 10 Shooting Star emergenti europee festeggiate alla 68esima edizione della Berlinale. L’abbiamo vista per la prima volta sul grande schermo accanto a Stefano Accorsi in Veloce come il vento di Matteo Rovere. Poi ha recitato con Micaela Ramazzotti in Una famiglia di Sebastiano Riso. È stata coprotagonista della fiction televisiva di Rai1 Tutto […]